*

Escursioni & Trekking
Alla scoperta della Costiera

I nostri suggerimenti per una vacanza tra natura e panorami

L'Agriturismo Antico Casale si trova sulle colline tra la Penisola Sorrentina e la Costiera Amalfitana.
Da qui è facile organizzare escursioni nei dintorni e incamminarsi lungo i sentieri più panoramici: partendo in auto dal nostro agriturismo si evita il traffico dei centri cittadini e si possono raggiungere facilmente le località più famose e l'inizio dei sentieri più panoramici.

Trekking

Se siete appassionati di trekking e passeggiate l’agriturismo è il punto di partenza ideale per tante escursioni per i sentieri che si snodano tra la penisola Sorrentina e la Costiera Amalfitana.

Monte di Vico Alvano e Monte Comune

Proprio di fronte all’agriturismo parte uno dei sentieri che porta verso “l’alta via dei Monti Lattari”, un tempo unico mezzo di collegamento con la Costiera Amalfitana e che veniva percorsa quotidianamente da pastori, contadini e mercanti. Partendo dal castello del “Parco del Principe” si raggiunge la vetta di Monte Vico Alvano, a cavallo tra il Golfo di Napoli e il Golfo di Salerno. Da lì si prosegue lungo Monte Comune fino ad arrivare a Santa Maria a Castello, un piccolo borgo con vista su Positano dove vi poterete riposare e rifocillare prima di intraprendere la via del ritorno.

Si tratta di un sentiero molto meno conosciuto e battuto del Sentiero degli Dei, ma che offre ugualmente panorami mozzafiato e non risente dei problemi di sovraffollamento che si possono invece creare lungo il Sentiero degli Dei durante il week-end.

Sentiero degli Dei

Il Sentiero degli Dei è uno dei più famosi percorsi di trekking al mondo, chiamato così per la vista spettacolare che si gode percorrendolo.
Dall’Antico Casale in 15 minuti di auto è possibile raggiungere Nocelle, frazione di Positano e percorrere il sentiero fino a Bomerano, nei pressi di Agerola.

L’alternativa che però vi consigliamo è di prendere il bus fino ad Amalfi e da lì il bus per Agerola, in modo da percorrere il sentiero verso Nocelle, avendo il panorama di fronte. Una volta arrivati a Nocelle potete raggiungere Positano percorrendo un migliaio di scalini e da lì prendere l’autobus di ritorno verso l’Antico Casale.

Può essere interessante anche immettersi sul sentiero da Vettica Maggiore (nei pressi di Praiano), in modo da trovare lungo il tragitto le chiese di San Domenico e di Santa Maria a Castro (edificata nel 1100).

La durata è di circa 3 ore ed è bene indossare scarpe comode e portare tanta acqua (specie in estate) e una macchina fotografica che possa fermare nel tempo il ricordo di un’esperienza così bella.

Valle Delle Ferriere

La Valle delle Ferriere si snoda alle spalle della città di Amalfi: un percorso attraverso ruscelli e vecchi mulini che un tempo servivano alla fabbricazione della carta.

Dall’Antico Casale potete prendere il bus fino ad Amalfi e da lì un altro autobus per raggiungere Pontone, da dove comincia il sentiero che così percorrerete solo in discesa. Il percorso all’interno della Riserva Naturale dura circa tre ore attraverso vallate con antiche varietà di felci e i suggestivi resti delle cartiere. Il sentiero finisce alle spalle della città di Amalfi. Potete visitare la città con il maestoso Duomo di Sant’Andrea prima di riprendere il bus che vi riporterà all’Antico Casale.

Punta Campanella

Il sentiero di Punta Campanella arriva fino alla punta estrema della Penisola Sorrentina. Partendo dal borgo di Termini è un percorso molto semplice e pianeggiante, ma con panorami spettacolari. Dall’Antico Casale potete facilmente raggiungere Termini in auto attraverso la panoramica e mai trafficata Via Nastro Azzurro. Da qui potete anche optare per il sentiero più impegnativo che porta prima alla vetta di Monte San Costanzo per poi scendere fino a Punta Campanella, oppure percorre il sentiero che raggiunge la Baia di Jeranto, dove potrete anche fare il bagno nella spiaggia con vista sui Faraglioni.

Top of Page